Sabato 1 e Domenica 2 Agosto, 78 atleti Fidasc provenienti dalle varie regioni Italiane si sono ritrovati a Pianopoli (CZ) presso il poligono dell'ASD Fidasc Tiro Dinamico Lamezia Terme per la Finale Nazionale "SQUADRE" e “COPPIE di GENERE " del XVIII Campionato  Italiano di Tiro a palla bersaglio fisso e mobile.

 Una competizione affrontata con quello spirito sportivo che da sempre fa del tiro a palla una delle discipline più affascinanti della Federazione Italiana Armi Sportive da Caccia.

L'impegno, la sana competizione ma anche soprattutto la lealtà, il rispetto e l'amicizia nello sport messi in campo nella due giorni di gara, hanno ancora una volta mostrato, nella grande famiglia del tiro, una realtà rispettosa a cui guardare con ammirazione. Nonostante le difficoltà moltiplicate a causa dei limiti dettati dall'emergenza Coronavirus, tutto è stato organizzato nei minimi particolari per garantire sicurezza sui campi di tiro ma anche per offrire la migliore accoglienza possibile agli atleti ed in particolare a quelli provenienti da fuori regione.

"Abbiamo lavorato tutti insieme con l'unico obiettivo di garantire alla nostra Federazione, ai nostri atleti, al nostro sport il meglio, in ogni ambito", cosi ha detto il Presidente regionale Calabrese Francesco Citriniti nel ringraziare lo staff organizzativo e l'impegno  profuso è stato evidente a tutti: le sfide in pedana si sono succedute senza alcun intoppo sotto l'attenta supervisione degli Ufficiali di gara e, a prova finita, ognuno ha trovato nell'area ristoro del campo, l'atmosfera ideale per affrontare le temperature tropicali e la tensione agonistica in attesa del verdetto finale delle pedane.

La manifestazione è stata aperta con un minuto di silenzio dedicato a Bruno Modugno,  Presidente Onorario della Fidasc recentemente scomparso. Il Presidente Regionale e delegato Fidasc Francesco Citriniti ha quindi portato il suo saluto e quello del Presidente Nazionale Fidasc Felice A. Buglione, impossibilitato ad essere presente, e del Presidente Coni Calabria Maurizio Condipodero, impegnato in un'altra manifestazione, agli atleti ed ha presentato il team giudicante: Coordinatore delle linee di tiro Vincenzo Sassano, Ufficiali di gara Giuseppe Oliveri, Vincenzo Martino Renda, Rocco Lasala, Carmelo Verduci e con il supporto di Raffaele Fontanella. 

L'inno d'Italia ha sancito l'inizio della competizione. A fine giornata le classifiche hanno visto sul gradino piu' alto del podio per il bersaglio fisso categoria senior la squadra Cilento1 (Campania) composta da Giovanni Funiciello, Massimo Verrone, Carmine Funiciello e Maycol Inverso.

Al secondo posto la squadra MS1 (Calabria) composta da Eugenio Durante, Daniele Sandonato, Gaetano Perri e Roberto Francolino. Al terzo posto la squadra La Guardiola (Campania) composta da Marcello Senese,  Sandro Lullo, Marco Russo e Pasquale Merola. Nella stessa categoria bersaglio mobile primo posto per l'ASD CZ 1M (Calabria) con gli atleti Antonio Viscomi, Vitaliano Cannistrà,Vincenzo Romano, Raffaele Viscomi, al secondo posto la ASD CZ 2M (Calabria) composta da Carmelo Curcuruto, Francesco Curcuruto, Bernardo Anania, Ivasn Fulciniti e al terzo posto la squadra del Lazio composta da Giampiero Scarsella, Rocco Di Zazzo, Rolando Lanciano, Ercole Ursini. Per la categoria Lady bersasglio fisso sono salite sul primo gradinodel podio Valentina  Taddeo, Sandra Meola della squadrta Lady Campania seguite da Mirella Nisticò, Piera Valentini, Monica Anna Neri della squadra Lady Calabria e da Palmalisa Scorza, Anna Maria  Pirri, Maria Angela Sicilia della squadra Lady Calabria 3.

Per la categoria Lady bersaglio mobile sono salite sul primo gradino del podio Mirella Nisticò, Piera Valentini, Monica Anna Neri della squadra Lady Calabria 1 seguite da Palmalisa Scorza, Anna Maria Pirri, Maria Angela Sicilia della squadra Lady Calabria 3 e da Giulia Dinardo, Assunta Calabrò, Maria Rosaria Pettinato della squadra  Lady Calabria 2.

Per la categoria Juniores mobile sono saliti sul primo gradino del podio Salvatore Fiumanò e Carmine Valentini della squadra Junior Calabria 1 seguite da  Vincenzo Alfredo Romano e Federico Pio Femia della squadra  Junior Calabria 2 e da Bernadette Nicolini e Benedetta Silvana Froio della squadra Junior 3.

Per la neo introdotta classifica della "Coppia di Genere" si classificano al primo posto Antonio Viscomi e Mirella Nisticò al secondo posto Filippo Neri e Monica Anna Neri al terzo posto Mario Serrone e Valentina Taddei. Tutte le squadre hanno mostrato di essere molto affiatate ma anche rispettose delle proprie antagoniste.

Presente per la Fidasc Nazionale il Coordinatore Nazionale del tiro a palla Lello Buco; i  saluti finali del Presidente Nazionale Felice A. Buglione sono giunti in diretta telefonica. L'inno d'Italia ed il tricolore sventolante in cielo " a bordo " di un drone hanno decretato la chiusura della manifestazione.

Maria Angela Sicilia

Giuseppe Oliveri

 

 

Vai alla galleria fotografica

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword261'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform261').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced261'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } }); var suggest = jQuery('#mod-finder-searchword261').autocomplete({ serviceUrl: '/it/component/finder/?task=suggestions.suggest&format=json&tmpl=component', paramName: 'q', minChars: 1, maxHeight: 400, width: 300, zIndex: 9999, deferRequestBy: 500 });}); jQuery.urlShortener({ longUrl: "https://fidasc.it/it/tiro-sportivo/tiro-a-palla-2/tiro-a-palla-news/5555-xviii-campionato-italiano-fidasc-di-tiro-a-palla-bersaglio-fisso-e-mobile-squadre-e-coppie-di-genere%EF%BF%BD%EF%BF%BD%EF%BF%BD-a-pianopoli-cz.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "https://fidasc.it/it/tiro-sportivo/tiro-a-palla-2/tiro-a-palla-news/5555-xviii-campionato-italiano-fidasc-di-tiro-a-palla-bersaglio-fisso-e-mobile-squadre-e-coppie-di-genere%EF%BF%BD%EF%BF%BD%EF%BF%BD-a-pianopoli-cz.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE";